condominio

CONDOMINIO

Se sei un amministratore di condominio o il proprietario di uno o più fabbricati civili ad uso abitazione o ufficio, l’eventualità di danni anche ingenti e la conseguente necessità di affrontare spese impreviste, sono un rischio da gestire con attenzione.
Per rispondere a questa necessità in Assirisk offriamo una soluzione completa e flessibile permettendoti di tutelare al meglio le esigenze di sicurezza di uno stabile o di un condominio.

A CHI È RIVOLTA

• Ai proprietari di fabbricati civili.
• Agli amministratori di condominio.

LA POLIZZA CONDOMINIO PROPOSTA DA ASSIRISK È ADATTA A TE CHE CERCHI

Una soluzione completa per tutti gli eventi che possono interessare la sicurezza di un fabbricato civile, con la possibilità di scegliere cosa, quanto e come assicurare in funzione delle diverse esigenze.
✔ Una polizza che sia in grado di far fronte alle esigenze di tutela, non solo per il condominio, ma anche per l’amministratore.

COSA PUOI ASSICURARE

Offerta in due soluzioni:
Condominio: per condomini e palazzine, anche adibite a uffici.
Casa: per ville, dimore uni e plurifamiliari non amministrate, singoli appartamenti e porzioni di fabbricato ad uso civile abitazione.

IN BREVE LE PRINCIPALI GARANZIE OFFERTE

INCENDIO

La garanzia indennizza i danni materiali e diretti arrecati al fabbricato in conseguenza di incendio, fulmine, scoppio, implosione o esplosione (non causati da materie e ordigni esplosivi), caduta di aeromobili, meteoriti, corpi orbitantivolanti, veicoli spaziali, loro parti o cose da essi trasportate (esclusi gli ordigni esplosivi), onda sonica, urto di veicoli stradali o di natanti in transito sulla pubblica via o sulle acque pubbliche, fumo, gas, vapori fuoriusciti a seguito di guasto accidentale degli impianti termici esistenti nel fabbricato.
La garanzia vale anche per:

✗ I guasti cagionati allo scopo di impedire o limitare i danni conseguenti agli eventi sopra elencati.
✗ I guasti cagionati dai ladri, in occasione di furto o tentato furto, a serramenti di vani di uso comune, grondaie e pluviali, compreso il furto degli stessi.
✗ Il rimborso delle spese sostenute per il rimpiazzo del combustibile in caso di spargimento conseguente a rottura accidentale degli apparati di riscaldamento o di condizionamento al servizio del fabbricato.
✗ I danni derivanti dalla mancata disponibilità del fabbricato occupato dall’ assicurato, per il tempo necessario al suo ripristino.
✗ La perdita documentata della pigione del fabbricato locato a terzi in ragione del tempo necessario al suo ripristino.
✗ I danni subiti da impianti telefonici o apparecchiature per il controllo dell’erogazione di servizi comuni al fabbricato.
✗ I danni derivanti dalla rottura di impianti di ascensori e montacarichi, compresi i danni agli ascensori e ai montacarichi stessi e alle relative parti meccaniche.
✗ Idanni a strade private, qualora di esclusiva pertinenza del fabbricato, purché utilizzate in forma esclusivamente privata e non come pubblica via.

Le garanzie aggiuntive:

✗ Eventi atmosferici
✗ Intasamento di grondaie e pluviali
✗ Sovraccarico di neve
✗ Eventi sociopolitici
✗ Ordigni esplosivi
✗ Danni elettrici
✗ Spese di demolizione e sgombero
✗ Indennità aggiuntiva per spese di ricostruzione e ripristino
✗ Impianto solare termico
✗ Impianto fotovoltaico
✗ Terremoto
✗ Danni alle Unità immobiliari e ai beni dei condomini
✗ Rottura lastre

I DANNI DA ACQUA

A seguito di spargimento d’acqua conseguente a rottura e/o guasto accidentale degli impianti idrici è assicurato:

✗ L’ indennizzo dei danni materiali e diretti arrecati al fabbricato.
✗ Il risarcimento delle somme che l’ assicurato in qualità di proprietario o conduttore dei relativi impianti idrici sia tenuto a pagare quale civilmente responsabile per i danni involontariamente cagionati a terzi, compresi condomini e/o locatari, per morte, lesioni personali e per danneggiamenti a cose e animali.

Le garanzie aggiuntive:

✗ Spese di ricerca e riparazione per danni da spargimento d’acqua
✗ Spese di ricerca e riparazione in caso di dispersione di gas
✗ Occlusione di tubazioni
✗ Gelo
✗ Danni a cose in locali interrati o seminterrati

RESPONSABILITÀ CIVILE DEL FABBRICATO

La garanzia indennizza le somme che l’assicurato sia tenuto a pagare, quale civilmente responsabile ai sensi di legge, a titolo di risarcimento per danni involontariamente cagionati a terzi, compresi i locatari, per morte, per lesioni personali e per danneggiamenti a cose e animali in conseguenza di un fatto verificatosi in relazione alla proprietà del fabbricato e alla conduzione delle parti comuni.
L’assicurazione vale anche per la responsabilità civile che possa derivare all’assicurato in relazione:

✗ A fatto doloso di persone delle quali debba rispondere.
✗ Alla proprietà di spazi adiacenti di pertinenza del fabbricato, anche tenuti a giardino, compresi parchi, alberi, attrezzature sportive, attrezzature per giochi, marciapiedi e piani di calpestio, strade private e recinzioni in genere.
✗ Ai danni provocati dalla caduta di neve o ghiaccio non rimossi tempestivamente dal tetto del fabbricato, compresi i danni a veicoli in genere.
✗ Ai danni provocati all’amministratore del fabbricato, purché non condomino, limitatamente ai casi di sua morte o di lesioni gravi o gravissime.

Se l’assicurazione è stipulata da un condomino per l’intera proprietà sono considerati terzi i singoli condomini e i loro familiari e prestatori di lavoro ed è compresa nell’assicurazione la responsabilità di ciascun condomino come tale verso gli altri condomini e verso la proprietà comune.
Se l’assicurazione è stipulata da un singolo condomino per la parte di sua proprietà, essa comprende tanto la responsabilità per i danni di cui il condomino debba rispondere in proprio, quanto la responsabilità per i danni di cui debba rispondere pro quota, escluso il maggior onere eventualmente derivante da obblighi solidali con gli altri condomini.

Le garanzie aggiuntive:

✗ Danni da interruzione di esercizio o sospensione di attività
✗ Danni da inquinamento accidentale
✗ Committenza
✗ Responsabilità civile verso prestatori di lavoro (R.C.O.)
✗ Conduzione di unità immobiliari

RESPONSABILITÀ CIVILE DELL’ AMMINISTRATORE

La garanzia indennizza le somme che l’amministratore sia tenuto a pagare quale civilmente responsabile ai sensi di legge, per danni patrimoniali cagionati colposamente a terzi, in conseguenza di violazione da parte dell’amministratore stesso dei doveri professionali svolti per conto del condominio assicurato, purché l’amministratore, al momento del fatto, svolga tale attività professionalmente.

La garanzia vale anche per:

✗ Le sanzioni di natura fiscale, le multe e le ammende inflitte al condominio assicurato per errori imputabili all’amministratore stesso.
✗ I danni conseguenti a perdita, distruzione o deterioramento di registri, disegni, atti, documenti o titoli non al portatore, nonché schede, dischi e nastri per elaboratori e calcolatori elettronici ricevuti per l’esecuzione di incarichi professionali, anche se derivanti da furto, rapina o incendio.
✗ I danni conseguenti a fatto doloso e/o colposo dei propri prestatori di lavoro.
✗ La responsabilità civile imputabile all’assicurato quale committente di lavori rientranti nel campo di applicazione del D. Lgs 81/2008 e successive modifiche e/o integrazioni per danni involontariamente cagionati a terzi, per morte o per lesioni personali, purché l’Assicurato abbia designato il responsabile dei lavori, il coordinatore per la progettazione e il coordinatore per l’esecuzione dei lavori, conformemente a quanto disposto dal D. Lgs 81/2008 e successive modifiche e/o integrazioni.